FAUST, UNA PIOGGIA DI PREMI PER LE SUE BIRRE CRAFT

FAUST, UNA PIOGGIA DI PREMI PER LE SUE BIRRE CRAFT

Il birrificio Faust ha sede nel centro storico della cittadina di Miltenberg da oltre 360 ​​anni ed è considerato il birrificio più antico dell’area del Reno-Meno, una regione della Bassa Franconia, situata nell’area metropolitana della Germania, che comprende territori appartenenti a tre stati federali tedeschi: l’Assia, la Renania-Palatinato e la Baviera.

Faust Brauerei. Si festeggia lil premio per la miglior birra di frumento 2021
Sul tetto del birrificio e sullo sfondo della cittadina di Miltenberg si festeggia il premio per la “Miglior birra di frumento 2021”.

Il birrificio attualmente è gestito dalla quarta generazione della famiglia Faust.

Miltenberg è la loro casa e la loro forza sta proprio nell’essere molto conosciuti e amati non solo nella città, ma in tutta la regione, con la quale il birrificio ha un legame molto forte.

Per ritirare tutti gli attestati Cornelius Faust ha dovuto chiamare sul palco alcuni membri del suo team.

il birrificio Faust, dopo aver vinto i titoli “Birrificio di birra craft dell’anno” nel 2016 e “Birrificio dell’anno” nel 2018, si è anche aggiudicato il primo posto per la “Birra di frumento dell’anno”, al Meininger International Craft Beer Award a maggio 2021.

Gli elevati standard di qualità hanno sempre determinato il pensiero e le azioni di questa azienda familiare: non deve sorprendere quindi che il birrificio Faust abbia ricevuto molti riconoscimenti, dalle medaglie all’European Beer Star e al Meininger’s International Craft Beer Award, fino ai World Beer Awards.

Nessun altro birrificio bavarese o tedesco è riuscito a ricevere tutti questi titoli onorifici nell’arco di così poco tempo.


Johannes Faust, quarta generazione della famiglia e responsabile del birrificio dal 2020, e il primo mastro birraio Stefan Falk si sono dichiarati molto soddisfatti del successo ottenuto dalle loro birre, attribuendolo anche al lavoro di squadra.

Il Meininger’s International Craft Beer Award è molto più di un semplice concorso di degustazione: è un incontro e di confronto sulla qualità della birra, un punto di riferimento nel suo genere nel settore birrario.

Quest’anno, la giuria del concorso, composta da 84 membri, ha degustato e valutato 70 diversi stili di birra di 90 birrifici, provenienti da 28 paesi, che hanno presentato 1090 birre.

La produzione annuale del birrificio Faust si aggira intorno ai 70 mila ettolitri.

In Italia le birre Faust sono distribuite da Brewrise.

Oltre al birrificio, la famiglia Faust gestisce anche la più antica locanda della Germania, la “Zum Riesen”. 

Un locale che combina l’atmosfera rustica di una locanda tradizionale con le esigenze della gastronomia attuale e che invita a godere dell’ospitalità della Franconia e del buon cibo in un ambiente unico. 

Per ogni piatto c’è una raccomandazione del sommelier per quanto riguarda la birra da abbinare, naturalmente… Faust.

Le birre di casa Faust.

  • KRAEUSEN

Stile Keller Bier

Birra, prodotta in bassa fermentazione, non filtrata, prodotta con un metodo particolare: quando la fase di fermentazione è terminata, si aggiunge una percentuale di birra fresca per ottenere una seconda fermentazione durante la maturazione. Colore ambrato. Gradazione 5,5%.

  • SCHWARZ

Stile Schwarz Bier

Birra scura, prodotta in bassa fermentazione, con malti caramello che gli conferiscono un aroma con note di affumicato, cioccolato amaro e caramello. Gradazione 5,2%.

  • DOPPELBOCK

Stile Doppelbock

Una birra di bassa fermentazione, corposa, di colore oro carico, dove gli aromi di malto si fondono con note di miele, fruttato, sherry e caramello. Gradazione 5,2%.

  • DUNKEL HEFEWEIZEN

Stile Dunkel Weizen

Birra scura, di alta fermentazione, dal gusto morbido e fruttato, corposa, che si presenta con una schiuma bianca fine e abbondante. Gradazione 5,2%.

Prosit!

pubblicato by dammiunabirra.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »