MENABREA PARTNER IN CUCINA: 3 ricette per antipasti gourmet.

MENABREA PARTNER IN CUCINA: 3 ricette per antipasti gourmet.

Menabrea, birra in cucina: i maggiori pregi della birra si evidenziano quando la consumiamo come bevanda ma la birra può dare anche un tocco in più in cucina, come ingrediente per i vostri piatti, dagli antipasti al dessert.

Bionda, ambrata o scura la birra può accompagnare i piatti della tradizione mediterranea e in base alla sua struttura aromatica e al grado alcolico può affiancarsi a pesci e formaggi, ai sapori importanti degli arrosti e della selvaggina esaltandone il gusto.

3 Antipasti con la birra. Queste ricette gourmet sono state tratte dal volume “IN CUCINA CON LA BIRRA MENABREA che si propone di offrire lo spunto per sperimentare le vaste opportunità offerte dalla birra e dare un tocco in più ai vostri piatti.

*Le ricette sono della giornalista Mina Novello, coordinatrice dell’attività di Sapori Biellesi, finalizzata a far conoscere i prodotti della gastronomia del territorio. Le sue ricette sono pubblicate su riviste italiane e straniere.

Spirali di salmone all’aneto

Menabrea per preparare spirali di salmone alla birra
Un delizioso appetizer per un elegante buffet.

Ingredienti

200 g di salmone affumicato

90 g di farina 00

1,5 di di birra Menabrea Bionda

2 uova

1 confezione di panna acida

1 cucchiaio di olio

2 cucchiai di aneto fresco tritato

sale e burro

Preparazione

• In una ciotola versare la farina, l’uovo e la birra

• con una frusta battere bene gli ingredienti in modo da ottenere una pastella liscia e fluida

• incorporare l’olio

• salare e lasciar riposare per un’ora

• imburrare abbondantemente una teglia rettangolare rivestita di materiale antiaderente

• versare 2 mestolini di pastella

• ruotare la teglia in modo da distribuire uniformemente la pastella sul fondo

• passare la teglia in forno caldo a 180° per 6-7minuti finché la crespella si è rassodata

• toglierla, rovesciarla su un foglio di carta da forno e procedere cuocendo altre 2 crespelle

• quando sono fredde spalmarle con la panna acida, spolverarle con aneto tritato e ricoprirle con fette di salmone affumicato.

• arrotolare le crespelle ottenendo dei cilindri da tagliare a pezzi regolari.

Tenere in frigorifero fino al momento di servire.

Le birre per le ricette

La 150° Menabrea Bionda è una Premium Lager di 4,8 gradi alcolici % in Vol. Corpo medio, amaro moderato.

La 150° Menabrea Ambrata di 5,0 gradi alcolici in vol. ha un corpo rotondo e un amaro moderato.

La 150° Menabrea Strong, chiara con una gradazione alcolica di 8,0 gradi % in volume. Caratterizzata da sentori di malto e da una dolcezza iniziale che si equilibra con l’amaro intenso del luppolo. Corpo consistente.

Sformato di cipolle affumicate

Ingredienti:

2 cipolle fresche

80 g di speck (o 2 wurstel altoatesini)

3 uova

100 g di farina

1,2 di di latte

1,2 di di birra Menabrea Strong

2 cucchiai di grana grattugiato

1 cucchiaio di olio d’oliva

1 cucchiaino di aghi di rosmarino tritati

sale e pepe e burro per gli stampi

Preparazione

• imburrare abbondantemente 4 stampi individuali da soufflé.

• tritare finemente le cipolle

versarle in un tegame e farle appassire a fuoco dolce in poco olio

• quando sono pronte toglierle

• tagliare le fette di speck o i wurstel a piccoli pezzi

in una ciotola battere bene le uova con le fruste elettriche

salare, pepare, incorporare la farina e il grana

• diluire con il latte e la birra

infine mescolare al composto lo speck, le cipolle e il rosmarino tritato

• distribuire il composto negli stampi imburrati e passare in forno caldo a 200°( per circa 20′.

Toglierli quando sono gonfi e dorati e servirli subito.

Frittelle con erbe e acciughe

Ingredienti

130 g di farina 00

6 grosse acciughe sotto sale

1 albume

1 di di birra Menabrea Bionda

1 di di acqua minerale frizzante

10 foglie di salvia

1 cucchiaio di origano (fresco o secco)

1 cucchiaio di erba cipollina tritata, sale, olio per friggere

Preparazione

• lavare rapidamente le acciughe per eliminare il sale

• asciugarle bene con carta da cucina

• togliere la lisca e dividere i filetti a metà.

• in una ciotola stemperare la farina con la birra

• aggiungere le foglie di salvia tritate, l’erba cipollina e l’origano

• lasciar riposare 30′

Al momento dell’utilizzo

• incorporare delicatamente alla pastella, che deve risultare un po’ densa, l’albume montato a neve ferma

aggiungere un pizzico di sale

immergere nel composto i filetti di acciuga

• prelevare con un cucchiaio un pezzo di acciuga ben rivestito di pastella e tuffare nell’olio caldo

lasciar dorare, quindi scolare e deporre su carta assorbente

Servire le frittelle ben calde con sale a parte.

pubblicato by dammiunabirra.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »