Regular Beer, un futuro ritorno al passato?

Regular Beer, un futuro ritorno al passato?

Regular Beer? A prima vista pensavo fosse una birra prodotta per i clienti abituali, così vengono chiamati in Inghilterra ifrequentatori assidui di un pub, mentre in questo caso Regular Beer, è inteso come birra “normale”.

L’idea è venuta a Dave Benfield, un brewer americano, proprietario della DuClaw Brewing Company di Baltimora, USA.

La storia di Dave Benfield ricalca quella di molti giovani brewers americani, che partiti dall’Home Brewing sono passati prima all’apertura di un Brewpub e successivamente all’apertura di una Craft Brewery.

Regular Beer Dave Benfield
Dave Benfield fondatore della DuClaw Brevery Co. di Baltimora USA

Birra in una vasta gamma. Come tutte le Craft Brewery, la DuClaw produce un’ampia gamma di specialità birrarie e quando dico ampia non esagero, perché in listino hanno, oltre alle IPA e alle APA e altri stili, una ventina Sour Beer e una ventina di Pastry Beer.

La DuClaw Brewery negli ultimi cinque anni è passata da una produzione di 7.000 hl a 30.000.

Ma come nasce l’idea di produrre la Regular Beer ?

Ce lo spiega Dave « Abbiamo un nostro ristorante e partecipiamo a numerosi beer festival e molto spesso ci sentiamo chiedere: avete una birra normale? Avete qualcosa di leggero? Avete una Lager? E cose di questo genere. Così Brook Simmons, un nostro sales manager, ci propose l’idea di fare una birra “normale”».

Birra, da 7.000 a 30.000 hl negli ultimi 5 anni
Negli ultimi cinque anni la DuClaw è passata da 7.000 a 30.000 Hl.

«Così abbiamo risolto il problema di accontentare quella clientela che vuole la nostra birra, – prosegue Dave – vuole una birra di qualità, ma non vuole scegliere birre particolari».

«La Regular Beer l’abbiamo lanciata con grande successo la scorsa estate e volutamente abbiamo scelto di presentarla con una grafica essenziale in modo da distinguerla dai colori e disegni che sono presenti sulle lattine craft» conclude Dave.

Cosa ne pensi ?

La Regular Beer è una risposta alla richiesta dei consumatori o una trovata per far parlare del birrificio ?

birra: un packaging essenziale per la regular Beer
Un packaging estremamente essenziale quello della Regular Beer.

Le caratteristiche: • Colore oro paglierino• Gusto moderatamente amaro • Corpo leggero• 13 IBU• 4,9° Alc.Vol. Vol. • Luppoli: Chinook e Hallertau • Cereali: Pilsner, CaraPils,Vienna, Fiocchi di Riso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »