Ricette con la birra: 3 secondi piatti

Ricette con la birra: 3 secondi piatti

Ricette con la birra: i pregi della birra si evidenziano sia quando la consumiamo come bevanda che in accompagnamento al cibo.

Ma può dare anche un tocco in più in cucina come ingrediente per i vostri piatti, dagli antipasti fino al dessert.

Birre bionde, ambrate o scure, possono accompagnare i piatti e, in base alla sua struttura aromatica e al grado alcolico, possono affiancarsi a pesce e formaggi, a sapori importanti di arrosti e selvaggina, ma anche accompagnare i dessert o essere ingrediente, come in queste ricette che vi propongo:

Ricette con la birra: queste ricette sono state tratte dal volume “In Cucina Con La birra Menabrea” e sono uno spunto creativo per sperimentare le vaste opportunità offerte dalla birra per dare un sapore in più ai vostri piatti.

*Le ricette sono della giornalista Mina Novello, coordinatrice dell’attività di Sapori Biellesi, finalizzata a far conoscere i prodotti della gastronomia del territorio e sono pubblicate anche su riviste internazionali.

Ricette con la birra Menabrea
La Menabrea 150° Bionda è una Premium Lager di 4,8 gradi alcolici % vol. Corpo medio, amaro moderato, schiuma fine e persistente. La Menabrea 150° Ambrata è una Lager di 5,0 gradi alcolici % vol. Il corpo è rotondo, l’amaro moderato.
La Menabrea 150° Strong è una lager color oro chiaro, di 8,0 gradi alcolici % vol. Corpo strutturato e rotondo,il gusto è ben bilanciato fra il malto e l’amaro aromatico del luppolo.

Coniglio con mele e cipolline

Ricette alla birra per preparare il coniglio

Ingredienti (per 6-8 persone):

1 coniglio di buona qualità

200 g di cipolline borettane o cipolline d’Ivrea

70 g di pancetta in una sola fetta

20 g di burro

50 g di olio d’oliva

3 dl di birra TOP RESTAURANT 75

3 me/e Granny Smith

1 cipolla , 1 carota, 1 gambo di sedano

1 cucchiaio di aceto di mele

1 cucchiaino di amido di mais

timo, alloro, rosmarino, bacche di ginepro

sale e pepe

Preparazione

• lavare, asciugare e tagliare a pezzi il coniglio

• farlo rosolare nell’olio caldo insieme con sedano e carota tritati

• spolverare di amido di mais, bagnare con la birra Menabrea

• unire 4-5 bacche di ginepro, l’aceto, le mele sbucciate, private di torsolo e tagliate a quarti, la cipolla ridotta a fette, il timo, il rosmarino e una foglia di alloro.

• sbucciare le cipolline e scottarle in acqua bollente salata per 5′

• a parte far rosolare in poco burro la pancetta ridotta a cubetti

• aggiungervi le cipolline

• bagnare con poca acqua calda e far cuocere per 20′

Quando il coniglio è cotto, toglierlo da fuoco, far ridurre la salsa e passarla al setaccio, versarla sulla carne e completare il piatto con le cipolline.

Cozze alla fiamminga

ricette con la birra per preparare le cozze alla fiamminga.

Ingredienti:

2 kg di cozze

50 g di burro

3 di dl birra Menabrea Top Restaurant 35

1 cucchiaio di succo di arancia

1 piccolo porro, 1 spicchio di aglio, 1 gambo di sedano

sale e pepe

Preparazione

• tritare finemente porro, aglio e sedano e versarli in una padella larga dove è stato fatto sciogliere il burro

• lasciar appassire la verdura a fuoco basso

• versare il succo di arancia e la birra, mescolare, far riprendere l’ebollizione

• aggiungere le cozze ben lavate e accuratamente raschiate

• spolverare con una macinata di pepe e lasciar cuocere a fuoco vivo

• quando tutti i molluschi si sono aperti, regolare di sale e servire le cozze caldissime

. si accompagnano tradizionalmente con patine fritte.

Faraona alla crema

ricette con la birra pre preparare la faraona alla crema.

Ingredienti (per 5-6 persone):

1 faraona pulita (1200 g circa)

5 g di funghi porcini secchi

1 cipolla

2 cucchiai di olio d’oliva

2 spicchi di aglio vestiti

2 chiodi di garofano

alloro e rosmarino

1 dl di birra Menabrea Top restaurant 75

1 dl di crema di latte

1 di di latte

sale e pepe

Preparazione

• fiammeggiare e lavare la faraona

• asciugarla e dividerla in pezzi separando le cosce le sovra cosce, le ali e i petti

• far rinvenire in acqua tiepida i funghi secchi poi scolarli

• mettere l’olio in casseruola, scaldarlo e farvi rosolare i pezzi di faraona

• sale, pepare

• aggiungere la cipolla sbucciata, tagliata a metà, i chiodi di garofano, l’aglio, l’alloro e il rosmarino legati a mazzetto

• far prendere colore alla carne

• bagnare con la birra e lasciarla evaporare

• aggiungere i funghi, il latte e la crema e continuare la cottura per 40′.

• a fine cottura togliere i pezzi di faraona e disporli in un piatto di servizio riscaldato

• eliminare cipolla, aglio, erbe aromatiche e chiodi di garofano

• frullare la salsa rimasta e versarla sulla faraona

• servire la preparazione ben calda completando con purè di verdura o riso pilaf

@DammiunaBirra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »