Ronald de Waal, The Flying Dutchman, il birraio nomade.

Ronald de Waal, The Flying Dutchman, il birraio nomade.

Ronald de Waal da oltre 20 anni produce le sue birre in birrifici e Paesi diversi, sperimentando e arricchendo il suo bagaglio di esperienza nella produzione di birra.

Pioniere delle birre craft, Ronald è uno dei personaggi più conosciuti e qualificati del movimento della birra artigianale.

Ronald de Waal abita in Finlandia, ma per gran parte dell’anno percorre le strade d’Europa e non solo, passando da un birrificio all’altro.

Durante queste visite incontra i birrai con i quali ha in comune una grande passione per la birra e dà vita a ricette innovative ed entusiasmanti.

Il grande successo delle birre di Ronald ha fatto nascere The Flying Dutchman Nomad Brewing.

“Lo sviluppo di una nuova birra richiede tempo – spiega Ronald – a volte mi ci sono voluti alcuni anni per scoprire quali sono gli ingredienti giusti e il giusto equilibrio per realizzare una birra che avevo in testa e di cui avevo già individuato le caratteristiche che cercavo di esprimere. Ogni volta che raggiungo il risultato voluto è una grande emozione”. 

Non deve stupire quindi se le birre di questo birraio errante sono così caratterizzate e innovative.

Le birre della The Flying Dutchman Nomad Brewing, hanno ricevuto nel corso degli anni numerosissimi riconoscimenti nei più qualificati concorsi birrari mondiali: un medagliere quello delle creazioni di Ronald, davvero incredibile.

Ronald de Waal vanta un incredibile medagliere. Le sue birre sono state premiate nei più importanti concorsi birrari mondiali.

In Italia le birre The Flying Dutchman Nomad Brewing sono distribuite da Brewrise.

dammiunabirra.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »