Taglio dell’affitto del 90% ai pub di Heineken UK

Taglio dell’affitto del 90% ai pub di Heineken UK

Con un investimento di 62 milioni di Sterline la Star Pubs & Bars, società del gruppo Heineken, sta sostenendo i publican licenziatari per il periodo che Inghilterra, Scozia e Galles hanno imposto la chiusura o delle limitazioni ai pub, a causa delle restrizioni legate al Covid.

publican UK
Heineken: La Star Pub&Bar opera in UK con 2700 pub e il sostegno, sotto forma di un drastico taglio dell’affitto, è stato dato ai locali, sia nel caso di chiusura totale che in quello in cui era permesso l’asporto.

“Stiamo monitorando attentamente la situazione e abbiamo chiesto al governo di rivedere il divieto di asporto per gli alcolici e il taglio della VAT , che penalizza ulteriormente il lavoro dei Pub già colpiti così duramente durante il lockdown – ha dichiarato Lawson Mountstevens – Managing Directors di Star Pub&Bar Heineken UK.

Manterremo questo taglio del 90% degli affitti fino al 16 Maggio, data dopo la quale è prevista la riapertura o un alleggerimento delle restrizioni”.

heineken

“Abbiamo già previsto un taglio del 10% alla riapertura. Stiamo facendo del nostro meglio per sostenere i pub nostri licenziatari e continueremo a investire pesantemente per assicurarci che i locali riaprano e continuino la loro attività.

I pub sono il cuore della nostra comunità e il posto per ritrovarsi. Siamo molto orgogliosi dell’apprezzamento ricevuto dai nostri publicans per il supporto offerto e dalla resilienza che hanno dimostrato”.

www.dammiunabirra.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »